ConUnMinimoDiRitegno

Da EigenWiki.
(Reindirizzamento da SenzaRitegno)

Evilest-thing-could-imagine-small.gif

¡Questa macchina o servizio sono spenti per volontà del Rettore Paolo Mancarella!

Dal 19 Giugno 2018 il laboratorio sede di eigenLab è spento: l'interruttore della corrente lo hanno abbassato il Rettore e l'Amministrazione Centrale dell'Università di Pisa. L'intento dichiarato è quello di far morire il progetto. Così, si interrompono bruscamente 8 anni di dialogo fruttifero, collaborazioni scientifiche, organizzazione di eventi divulgativi, etc. con l'Università, con un danno inestimabile alla comunità scientifica e al corpo studentesco.

Alcuni dettagli:

SenzaRitegno è uno dei server che hosta alcuni servizi di eigenLab, che per decenza abbiamo ribattezzato ConUnMinimoDiRitegno quando abbiamo ristrutturato la macchina a Gennaio 2018. Il sistema operativo del server è Debian GNU/Linux 9.

HARDWARE

I pin piegati sul Socket H1 (LGA 1156) di C1MDR, prima dell'operazione chirurgica.

Componenti di base

  • Case: CoolerMaster Elite 330, P/N RC-330-KKN1-GP
  • PSU: CoolerMaster eXtreme Power 430 W, P/N RS-430-PCAP
  • Motherboard: ASUS P7H55-M, rev. 2.01G, BIOS 1302
  • CPU: Intel Core i5-650, sSpec number SLBTJ
    • Scoprendo il socket durante la rimozione della CPU (che era già preinstallata), abbiamo trovato 3 pin piegati, 2 dei quali in modo molto serio. Con un'operazione di microchirurgia grezza (usando cioè due cacciaviti piatti) abbiamo riportato nella giusta posizione i pin disallineati; purtroppo uno di loro non ha retto la sollecitazione e si è rotto. Fortunatamente dal datasheet dei Core i5 per socket LGA 1156 si scopre che tale pin (T33) è uno di quelli che portano alimentazione al processore (marcati come VCC), e quindi ve ne sono molti altri che possono sopperire alla mancanza di questo.
Microchirurgia di pseudoprecisione sullo sfortunato Socket LGA 1156 di C1MDR.
  • RAM: 4x Kingston Value RAM 2 GiB DDR3-1333 (PC3-10600), P/N KVR1333D3N9/2G, BOM 9905471-001.A00LF (2), 99U5471-002.A00LF (2)

Componenti storage



SOFTWARE

Maintainers

  • Biondo
  • TBD

Sistema operativo

Debian GNU/Linux 9.3.0

  • Release: stable
  • Architettura: amd64

Configurazione storage

  • Maxtor 6V250F0: /dev/sdc
    • Tabella partizioni: MBR (dos)
    • Numero partizioni: TBD
    • Tipo partizioni: TBD
      • Disco di boot
  • Maxtor STM3160215A: /dev/sda
    • Tabella partizioni: MBR (dos)
    • Numero partizioni: 1, primaria (100% disco)
    • Tipo partizioni: LVM2 member
  • Seagate ST3160212A: /dev/sdb
    • Tabella partizioni: MBR (dos)
    • Numero partizioni: 1, primaria (100% disco)
    • Tipo partizioni: LVM2 member

I dischi sono raggruppati in due gruppi logici:

  • storage raggruppa i due dischi PATA; contiene i seguenti volumi logici
    • storage 320 GB (cifrato)
  • senzaritegno contiene solo il disco SATA; contiene i seguenti volumi logici:
    • root 90 GB
    • swap 8 GB
    • home 152 GB (cifrato)