LiberaLibri

Da EigenWiki.

LiberaLibri è il nostro progetto di liberazione della conoscenza, che ha come obiettivo quello di creare una biblioteca digitale e cartacea di testi - universitari e non - quanto più estesa ed accessibile possibile; si propone inoltre di raccogliere gli strumenti e la conoscenza che permettano a chiunque di condividere libri e altre forme di conoscenza.

Il progetto si articola in diverse parti:

  • Gestione della biblioteca digitale[1]
  • Gestione della biblioteca cartacea - gestione della biblioteca in AM2, AM1 e casottino.
  • Impaginazione per la stampa - a pagina doppia o singola, fronte o fronte/retro, etc. Ecco un buon programma per la fascicolazione.
  • Rilegatura - come creare libri veri dalle copie digitali
  • Scansione - come espandere la biblioteca digitale
  • Stampa - come stampare un libro già fascicolato
  • ACS - come liberare libri protetti con ACS, il software di Adobe Systems per la gestione dei diritti digitali sugli e-books

Inoltre si lavora su un'integrazione delle funzionalità di autocatalogazione anche con Libreant.

Note

  1. Al momento stiamo lavorando su un sistema di autocatalogazione.