Filetto di Barracuda

Da EigenWiki.

Il Barracuda è un pesce che si nutre di pesci velenosi, quindi non va mangiato troppo spesso! Lo puoi trovare il venerdì al GASNewroz dal pescatore di fiducia Renato e si può cucinare in tanti modi; ecco qui tre ricette molto semplici per la preparazione di questo pesce tanto buono quanto brutto!

Tre ricette col Barracuda

Pasta al sugo con Barracuda

Sugo con la testa del Barracuda.

Per condire il sugo è consigliato usare la testa del barracuda perchè è molto saporita! Quindi mettere un filo d'olio in una padella e fare un soffritto con l'aglio e del peperoncino se piace. Aggiungere la passata di pomodoro e la testa del barracuda con degli straccetti di barracuda e lasciar cuocere per 5 minuti. Girare la testa e farla cuocere per altri 5 minuti, aggiungere le olive nere, erba cipollina e condire la pasta!

Zuppa di Barracuda

Zuppa col Barracuda.

Tagliare a filetti spessi 2cm il barracuda. Preparare in una pentola un soffritto di aglio, cipolla, rosmarino ed erba cipollina tritati finissimo e far soffriggere qualche minuto. Sfumare con del vino bianco e aggiungere le olive nere. Versare un cucchiaio di passata di pomodoro e i pomodorini tagliati a metà. Lasciare per qualche minuto e successivamente aggiungere i filetti di barracuda. Dopo 5-10 minuti girare i filetti e far cuocere per altri 5 minuti.

Ora potete servire la vostra zuppa!

Barracuda al forno con le patate

Barracuda al forno.

Il Barrracuda è un pesce poco grasso, quindi la cottura al forno non è tra le più consigliate; però con qualche trucco può venire molto buono! Tagliare le patate a tocchetti e metterle nel forno a 180°C con un po' d'olio, aglio e rosmarino. Tagliare il barracuda a filetti spessi 3-4cm. In una ciotola preparare dell'olio con delle erbette (menta, erba cipollina, salvia, rosmarino) e immergere i filetti e poi passarli nella farina. Quando mancano 10-15 minuti alla cottura delle patate, inserire nel forno il barracuda impanato!


Vedi anche