Frolla vegana

Da EigenWiki.
Jump to navigation Jump to search

Ricetta per fare una frolla vegana morbida e leggera. Ottima per le crostate.

Ingredienti

  • 400 g di farina
  • 150 g di zucchero ( cristallizzato! se usi quello di canna, non fare l* fricchetton* con quello grezzo, sennò la melassa ti scazza tutto)
  • 30 g olio di girasole
  • 70 g olio di cocco
  • ~90 ml acqua
  • bustina di vanillina
  • lievito per dolci / bicarbonato di sodio ~ 5-7 grammi. Usane 15 se vuoi fare una frolla molto "tortosa".
  • un pochino di scorza grattugiata di limone non trattato (opzionale)

Alternativa

Al posto dei 400g di farina:

  • 75 g farina grano saraceno
  • 75 g farina integrale
  • 300 g farina bianca
  • 75g semi di lino

Mischiare le farine insieme. Macinare i semi di lino a parte e poi metterli a mollo nei 90 ml di acqua all'inizio della preparazione. Aggiungere infine all'impasto l'acqua con dentro i semi di lino.


Preparazione

Mescola gli oli con lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungi la vanillina, la scorza di limone, il lievito per dolci e la farina. Mescola il tutto con le mani fino ad aggregare un composto "polveroso". A questo punto, comincia pian piano ad aggiungere acqua. L'acqua e la farina sono quello che darà elasticità al composto, quindi: per ottenere un composto meno fragile, ma con la stessa morbidezza equivalente, aggiungi farina e acqua. Una volta ottenuta una palla unta e non appiccicosa, abbastanza elastica, metti a riposare in frigo un paio d'ore, nella pellicola, o in un tupperware, o comunque in modo che non venga asciugata dal frigorifero. Poi usala un po' come cazzo ti pare!